LaCittàIntorno Ecomuseo Martesana

Home / Progetti / LaCittàIntorno Ecomuseo Martesana

dicembre 2018 – aprile 2019

Milano

PROGRAMMA LaCittàIntorno – QUARTIERE ADRIANO (Milano)

Fondazione Casa della carità – Biblioteca del Confine, Giardino condiviso di San Faustino, EUMM Ecomuseo Urbano Metropolitano Milano Nord La Stecca 3.0

 

Abbiamo partecipato al corso Periferie in cambiamento-formazione attiva e mutuo apprendimento sulla rigenerazione urbana 2018/2019 (Quartiere Adriano, Municipio 2) del programma LaCittàIntorno di Fondazione Cariplo. Un programma finalizzato ad attivare progetti di rigenerazione urbana nei quartieri periferici di Milano in collaborazione con il DAStU Dipartimento di Architettura e Studi Urbani Politecnico di Milano e il Comune di Milano. La finalità del corso: sviluppare strumenti e competenze utili all’implementazione di azioni di rigenerazione urbana e di nuove progettualità nel Quartiere Adriano.

Compagni di corso: Associazione Punto e a Capo Onlus I Biblioteca di Condomino di via Vittorio Gassmann 15; Associazione Amici Casa della Carità Onlus Associazione SON Onlus; Associazione culturale Sinitah; Associazione ViviAdriano; Centro Anziani Cascina San Paolo; Comune di Milano, Municipio 2; Fondazione Casa della carità A.Abriani; Fondazione Bertini Malgarini Onlus; IdLab s.r.l., Trekking Italia – Sentieri_Metropolitani.

Dal lavoro di gruppo del corso è emerso che la memoria può essere usata nel Quartiere Adriano come vettore di relazione tra le persone, i luoghi e gli spazi. La memoria come espediente per consolidare le relazioni locali e per rendere le persone più consapevoli della storia del quartiere che abitano, in modo che possano rispettarlo e valorizzarlo.

Tra gli output del corso: la costruzione della Mappa di comunità del Quartiere Adriano che ci ha aiutato a rendere più visibili le relazioni tra le persone e i luoghi del quartiere.

Il 14 dicembre 2019 abbiamo consegnato ai soci dell’Ecomuseo Martesana un report dell’esperienza e raccontato il processo di costruzione di una mappa di comunità, a partire dalla mappa ‘I luoghi dell’anima’ dell’Ecomuseo Martesana e dalla mappa del Quartiere Adriano.